new ideas for banking

Enterprise annuncia il completamento dell’installazione, sugli ambienti di Test e Collaudo delle Banche Clienti, del Prodotto:

“Special Release SWIFT 2020: Guarantees & Standby Letters of Credit”.

L’installazione, pianificata con largo anticipo rispetto alla scadenza di sistema (cioè Novembre 2020), segue la fase di System Integration Testing realizzata direttamente in Azienda, e consente sin da ora all’Utente finale lo svolgimento degli User Acceptance Testing.

L’importanza di una finestra temporale per gli UAT tanto significativa, che ovviamente ha richiesto uno sforzo straordinario per la contrazione dei tempi di sviluppo e SIT, trova la sua ragion d’essere nell’elevato impatto di questa release sull’operatività attuale:

basti pensare che sono stati introdotti 6 nuovi messaggi sui 4 attualmente in essere, e che questi ultimi sono stati implementati con circa 100 nuovi campi.

La prossima scadenza rilevante è il 2 maggio, data in cui la nuova release sarà attivata sul Vendor Test Environment, ambiente che SWIFT rilascia ai suoi Vendor Partner Certificati.

Qui Enterprise potrà effettuare il collaudo finale della messaggistica direttamente sulla rete SWIFT, dato che sussiste il medesimo livello di regole e controlli della rete delle Banche.

Poi, il 26 luglio, la nuova release sarà resa disponibile da SWIFT anche negli ambienti Test & Training delle Banche.

Il milestone successivo sarà direttamente il go-live, fissato per il 22 novembre 2020.

shares