Scroll Top

Marisa Casale

MARISA CASALE

Founder & CEO

Fonder & CEO
Consegue la laurea in Matematica presso l’Università Federico II. Entra a far parte del team di Enterprise quando la società è appena agli inizi. È subito elemento chiave dell’azienda grazie ad un solido know how acquisito in nove anni di esperienza nel settore commerciale bancario dell’Engineering Group e alle sue forti capacità imprenditoriali. Si mette in evidenza al punto che oggi Marisa Casale ricopre la carica di Amministratore Delegato di Enterprise, la società fondata a Roma nel 1995 dalla fusione con una srl di Milano degli anni 90.
Si è sviluppata grazie ad una importante esperienza nel settore del software per la gestione dei sistemi di pagamento. Marisa Casale ha seguito prima e guidato poi l’intero percorso evolutivo dell’azienda conseguendo risultati entusiasmanti, al punto che oggi è riuscita nella non facile impresa di far annoverare tra i suoi clienti i maggiori Istituti di Credito Nazionali. Enterprise negli anni ha mostrato al mondo bancario di essere in grado di imporsi e sostenere un importante processo di espansione, al punto che oggi solo in Italia conta, oltre alla sede centrale di Roma, filiali a Milano e a Torino.
Al suo esordio nel mondo del software bancario, la società era specializzata in soluzioni e consulenze legate all’operatività sui sistemi di pagamenti internazionali. Successivamente, il passaggio all’euro, avvenuto nel 2000, ha rappresentato un importante opportunità per proporre il know-how di Enterprise in senso più ampio, dalla formazione alla consulenza strategica. Di questa tempestività va dato ampio merito a Marisa Casale che con i suoi collaboratori ha saputo proporsi nei tempi e con la qualità desiderati dal mercato bancario. Da lì alla realizzazione di una importante piattaforma in grado di soddisfare una fetta significativa dei bisogni dei Clienti, il passo è stato breve. 
È nata così PREMIA, piattaforma tecnologica di back office. Una delle caratteristiche di Enterprise, figlia dello spirito pionieristico di Marisa Casale è quella di non perdere mai il contatto con le esigenze del cliente. Anche e forse soprattutto quando queste esigenze tendono a mutare e, pertanto, risultano di non immediata comprensione. A riprova di ciò, ecco che Enterprise individua nelle neonate attività collegate all’ e-banking un terreno fertile per rispondere a inedite richieste e necessità delle banche. Viene sviluppato PLATONE, piattaforma software indirizzata proprio verso l’e-banking. 
Lo spirito imprenditoriale vero si riconosce dalla capacità di costruire continuamente, al fine di consolidare da un lato e crescere dall’altro. Dopo gli ultimi successi, quindi, era necessario strutturarsi diversamente per essere pronti a livello dimensionale oltreché di know-how. Era necessaria una espansione fisica dell’azienda. Ecco allora, voluta con coraggio e determinazione, una nuova e avveniristica sede a Roma. Un quartier generale a tutti gli effetti, ma anche un grande laboratorio di ricerca dove poter sviluppare i prodotti innovativi desiderati dai Clienti.
Nella sua visione di medio-lungo termine, Marisa Casale ha voluto la sede anche in qualità di osservatorio. Un luogo fisico dove i Clienti, in un ambiente idoneo in termini di strutture e di atmosfera, potessero esprimere i loro bisogni e necessità. Se è vero com’è vero che le persone vanno valutate per le opere che realizzano perché è lì che si rispecchiano, il miglior biglietto da visita di Marisa Casale è la sede centrale dell’Enterprise. Un sito che racchiude in sé lo stato dell’arte in fatto di tecnica e di architettura. A riprova dell’efficacia dell’operazione “nuova sede”, è stata sviluppata la piattaforma di Back-Office PREMIA, pensata e costruita intorno alle esigenze dei Clienti.
PREMIA ha riscosso un tale successo che oggi il 50% degli istituti di medio-grandi dimensioni la utilizzano con soddisfazione. 
Da sempre l’esperienza di Marisa Casale è stata focalizzata al mondo bancario. Di quel mondo nel tempo ha imparato a identificarne le necessità e addirittura ad anticiparle. Forte di questa esperienza, l’AD di Enterprise è ora protesa al mercato estero, nei luoghi e negli ambienti che possono, per tradizione e/o per disponibilità economiche utilizzare i prodotti e le competenze dell’azienda. 
Le sfide ora sono proiettate ai mercati mediorientali e far-east. Una nuova avventura che porterà senz’altro buoni risultati, in linea con quanto Marisa Casale ha faticosamente ma anche con coraggio e abilità, costruito fino ad ora.